Notte intensa per i soccorritori lecchesi alle prese con diversi malori. Almeno 4 le persone che sono state portate in accertamenti e tra questi anche due giovani.

Raffica di malori

E’ stata trasferita all’ospedale di Gravedona in codice giallo, quindi in condizioni serie ma non critiche, la donna di 62 anni che ieri sera intorno alle 21 si è sentita male in un locale sul lungolago di colico. E’ stata soccorsa subito dai volontari dalla Croce Rossa d Colico. Sempre gli uomini della Cri, ma stavolta della sezione di lecco, sono intervenuti un’ora più tardi per aiutare un ragazzo di 25 anni che si era sentito male nei pressi della stazione ferroviaria di Lecco. Per lui nulla di grave, ma è stato comunque portato al Manzoni per accertamenti. Stessa destinazione per l’uomo di 72 anni soccorso dai Volontari del Soccorso di Calolzio in piazza San Carlo Borromeo a Garlate. Le sue condizioni sono subito apparse preoccupanti ma non critiche ed è stato trasferito in ospedale in codice giallo. Intervento dei sanitari nel cuore della notte a Barzio, intorno alle 2, per un giovane di 23 anni colto da malore in via Martiri Barziesi. Sul posto sono intervenuti i soccorritori di Introbio che hanno accompagnato il giovane in ospedale in codice verde.