Precipita in falesia: grave un sessantenne. Dopo la drammatica domenica con diversi interventi dei soccorritori, ennesimo incidente sulle montagne lecchesi oggi, martedì 2 aprile. E’ accaduto intorno alle 11.30 sul Monte Spedone, sopra Calolzio e Vercurago.

Precipita in falesia: grave un sessantenne

Secondo le prime informazioni sarebbero due le persone che sono cadute mentre arrampicavano. A riportare i traumi più gravi è stato un uomo di circa 60 anni.

(Foto Stojanovic)

Sul posto la centrale operativa ha dirottato con il codice rosso di massima gravità l’eliambulanza di Milano. Allertati anche gli uomini della diciannovesima delegazione lariana del Soccorso Alpino. Entrambi gli sportivi sono stati recuperati. Il 60enne è stato trasportato in elicottero all’ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo. Le sue condizioni, seppur gravi, non dovrebbero essere critiche e l’uomo non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.