Attimi di panico questa mattina poco dopo le 8.30 per un’auto ribaltata sulla Provinciale 639 a Valmadrera.

Paura per un’auto ribaltata sulla Provinciale

L’incidente, le cui cause sono al vaglio degli agenti della Polizia Locale intervenuti sul posto, è avvenuto all’altezza del semaforo all’incrocio con via Roma a Valmadrera, esattamente davanti alla stazione ferroviaria. Due le auto coinvolte nel sinistro: un mezzo commerciale, una Fiat Panda  con a bordo due persone rimaste illese,  e la Opel che si è cappottata.

Coinvolto anche un bimbo di 3 anni

Quattro le persone coinvolte nell’incidente e tra queste anche un bimbo di tre anni. Sull’auto  ribaltata viaggiavano anche un uomo di 32 anni e due sessantenni. A dare l’allarme e a mettere in moto la macchina dei soccorsi sono stati gli automobilisti in transito che hanno subito chiesto aiuto.

Sul posto, con il codice rosso di massima gravità, sono intervenuti gli uomini del 118, i volontari di Lecco Soccorso e quelli della Croce Rossa di Lecco. Non solo ma lungo la provinciale, che conduce verso la Strada Statale 36 sono arrivati anche i Pompieri.

Leggi anche:  Valmadrera, grande partecipazione per il 9° torneo di calcio Giorgi - Valtulina FOTO

 

Gli occupanti dell’auto sono stati liberati dalle lamiere contorte e stabilizzati sul posto. Sono quindi stati caricati sulle ambulanze per essere trasportati in ospedale in codice giallo quindi in condizioni serie, ma fortunatamente non in pericolo di vita.

Le operazioni di messa di soccorso e messa in sicurezza hanno provocato rallentamenti nel traffico

Mario Stojanovic