Valsassina flagellata dal maltempo. Ieri uno smottamento sulla Strada provinciale 63 ha isolato i Comune di Morterone.

Oggi disastri in diversi comune dell’Alta Valle. La situazione al momento più critica al momento è quella di Premana. In questi istanti sono in corso le operazioni di evacuazione della zona industriale del paese. “Sfollati” i lavoratori della Camp.

 

LEGGI ANCHE Paura e danni per la super grandinata FOTO IMPRESSIONANTI

Disastro a Premana

La strada principale del paese, via Roma, si è trasformata in un vero e proprio fiume di fango. In zona Teglio, (ex albergo) si è verificato un grosso smottamento. Detriti, rami, hanno letteralmente invaso la carreggiata.

Volontari, Vigili del Fuoco e soccorritori sono al lavoro.

In questi istanti in paese è arrivato anche l’elicottero dei Vigili del Fuoco

LEGGI ANCHE La grandine distrugge i lucernari durante l’assemblea pubblica FOTO e VIDEO

 

Paura in Valle: colate di fango, strade allagate

Ma Premana non è la sola località messa in ginocchio dal maltempo. Disastri anche a Cortabbio. Non solo ma la strada provinciale che collega Parlasco e Cortenova al momento è chiusa al transito per la caduta di diversi albero. E ancora. A Barzio paura per uno smottamento in zona Coldogna. Non va meglio a Primaluna dove sono state evacuate diverse abitazioni.

Leggi anche:  Sesso con il parroco e poi gli estorcono 6mila euro

Sospesa la circolazione dei treni

Trenord comunica che “A causa dei danni provocati dal maltempo agli impianti che regolano l’andamento dei treni, la circolazione è momentaneamente sospesa tra le stazioni di DERVIO e di DELEBIO. I tecnici di RFI sono al lavoro per consentire il ripristino della circolazione. I treni subiranno VARIAZIONI di percorso e CANCELLAZIONI”.

In tilt la Tirano – Sondrio – Lecco – Milano

 

Immagini impressionanti anche dall’alto lago

LEGGI ANCHE Statale 36 interrotta per l’esondazione di due torrenti VIDEO

Preoccupa il torrente Varrone in alto Lago. Ecco alcune impressionanti immagini. Gravi problemi a Dervio dove iL torrente è esondato sommergendo diverse auto. Il sindaco Stefano Cassinelli ha annunciato la chiusura della Strada provinciale 72.

 

Gravi problemi a Dervio dove i torrente è esondato sommergendo diverse auto.