Notte di Halloween e di… malori.  Grande lavoro sei soccorritori lecchesi  tra la tarda serata di ieri e l’alba di oggi sono intervenuto per soccorrere cinque  persone che si sono  sentite male. Tra di loro anche un piccolo di solo 5 anni. In questo caso la richiesta di aiuto è partita nel cuore della notte, intorno alle 3 dal  comune de La Valletta Brianza. I volontari  della Croce Rossa di Casatenovo si sono portati in via Adda e hanno prestato le prime cure al piccolo che fortunatamente non presentava gravi sintomi. E’ stato comunque trasportato per accertamenti all’ospedale Mandic di Merate in codice verde.

Notte di malori

Codice verde anche per un 22enne soccorso intorno a mezzanotte  a Lecco, in via alla Fonte, nel rione di Maggianico e per un 51 enne che si è sentito male in via Sassi, sempre a Lecco, una manciata di minuti prima delle 2. Trasportato in ospedale, sempre in condizioni non gravi l’uomo che si è sentito male sul lungolago a Lecco intorno alle 23. In questo caso però alla base  del malore c’era il gomito un po’ alzato visto che presentava i sintomi di un intossicazione etilica. Ultimo intervento questa  mattina all’alba a Varenna. Intorno alle 6 a sentirsi male è stata una donna di 32 anni. Sul posto in Contrada guasta sono intervenuti  due mezzi di soccorso in codice giallo. Dopo le prime cure la situazione è apparsa fortunatamente meno grave e i sanitari hanno poi operato in codice verde.