Nonnino diabetico lecchese  ruba 20 kg di formaggio grana e 2 kg di Nutella. Denunciato. Come riporta il giornaledimonza.it Il furto è stato messo a segno nel supermercato Esselunga di viale Libertà a Monza.

LEGGI ANCHE  Ladri nella villa della chef: via oro e bottiglie pregiate

ruba 20 kg di grana e 2 kg di Nutella

Un arzillo nonnino 75enne residente in un paesino della provincia di Lecco ieri è stato denunciato dagli agenti del commissariato di Monza per il furto di generi alimentari al supermercato Esselunga di viale Libertà a Monza. Non si è limitato però a uno  o due articoli, ma ha riempito il carrello di merce commestibile, per un valore di ben 750 euro. Deve aver pensato di approfittare del formaggio grana in offerta, perché ne ha caricati nel carrello ben 20 kg, stagionati 30 mesi. Per non farsi mancare nulla ci ha aggiunto due kg di bresaola, carni pregiate e anche due kg di Nutella, pur avendo dichiarato di essere diabetico. Il tutto per un valore di circa 750 euro.

Col suo bel carrello pieno ha tentato di superare le casse, senza rendersi conto di aver suscitato l’attenzione del personale di sorveglianza. E’ riuscito a oltrepassare una cassa chiusa, ma è stato fermato prima di arrivare all’uscita. Sul posto sono intervenuti quindi gli agenti del commissariato di viale Romagna che lo hanno denunciato per furto.

Leggi anche:  Sindaco aggredito da un automobilista

L’arzillo vecchietto aveva già precedenti specifici

L’anziano ladruncolo era una vecchia conoscenza del commissariato, avendo alle spalle già diversi precedenti di polizia per furti nei supermercati. Un vecchietto… col vizietto insomma, per il quale è stato avviato il procedimento amministrativo del foglio di via obbligatorio.