Non bastano i guasti, ci si mettono anche i ladri: rubati cavi di rame sulla Milano – Lecco via Molteno, fra le stazioni di Villasanta e Triuggio. Ecco come RFI, società che gestisce le linee ferroviarie, spiega i ritardi… almeno quelli di stamattina.

Rubati cavi di rame, rallentamento della circolazione

“I cavi di rame che sono stati rubati hanno compromesso il funzionamento di un passaggio a livello causando un rallentamento della circolazione ferroviaria per oltre cinque ore, dalle 7 alle 12:30”, si legge in una nota di RFI. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono dovuti intervenire per sostituire i cavi e ripristinare la piena funzionalità della circolazione. “Coinvolti 14 treni regionali: 12 hanno registrato ritardi fino a 40 minuti, e 2 sono stati limitati nel loro percorso”.

Nessun rischio per i passeggeri

“Il furto dei cavi di rame non comporta rischi alla circolazione dei treni e per l’incolumità dei passeggeri”, prosegue la nota. “Infatti, in questi casi si attivano protocolli specifici che, in attesa dell’intervento delle squadre tecniche per il completo ripristino della funzionalità della linea, consentono ai treni di continuare a viaggiare in sicurezza, anche se rallentati”.

Leggi anche:  Straniero: "Serve un intervento sulla tariffa integrata"