“Alessandra era la mia metà”, questo il ricordo commosso di Monica Casiraghi.

Monica Casiraghi distrutta dalla morte della sorella Alessandra

“Mi manca già tantissimo. Dormivamo nella stessa camera, io lei e la mamma eravamo una cosa sola”. La nota ultramaratoneta ricorda con strazio la sorella morta nell’incidente stradale avvenuto mercoledì scorso. I funerali della cinquantenne morta in sella alla sua bicicletta sono stati celebrati sabato a Missaglia davanti a centinaia di persone.

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da martedì 3 ottobre.