Sembra non avere fine il rischio di essere coinvolti in un incidente sulla “strada maledetta” di Missaglia. Questa mattina si è verificato all’ennesimo scontro tra veicoli in via Giovanni XXIII.

LEGGI ANCHE Incidente stradale alla solita curva maledetta FOTO e VIDEO

Le dinamiche dell’incidente

Intorno alle 9.00 del mattino un furgone stava percorrendo via Giovanni XXIII in prossimità del cimitero e dell’intersezione con Via Grigna. Nel suo tragitto ha urtato contro una Polo proveniente dal senso opposto di marcia e i due veicoli sono usciti piuttosto danneggiati dall’impatto. La Polo, in particolare, ha finito la sua corsa sbattendo contro il muro opposto al camposanto. Sul posto sono intervenute un’ambulanza e la Polizia Locale per prestare le operazioni di primo soccorso e per ripristinare il regolare traffico stradale. I due autisti, due uomini di 38 e 44 anni sono stati trasportati in ospedale in codice giallo. Intorno alle 10.45 è giunto un veicolo per il trasporto auto per rimuovere dalla carreggiata la Polo e permettere nuovamente il regolare flusso delle auto in transito.

Leggi anche:  Incidente in via Nazionale a Calco, strada bloccata

L’ultimo scontro di una lunga serie

LEGGI ANCHE  Incidente a Missaglia, furgone ribaltato in via Giovanni XXIII VIDEO

La collisione odierna è l’ultima di una lunga serie e l’Amministrazione comunale ha già presentato un piano di rinnovamento dell’area che prevede anche l’installazione di dossi per rallentare la velocità.