Maxi mobilitazione per un incendio in ditta che ha provocato  una decina di intossicati, quattro  dei quali sono stati trasportati in ospedale.  Secondo le prime informazioni le fiamme, che sarebbero partite da un macchinario, si sono sviluppate all’interno della Limonta di Costa Masnaga. La nota azienda, che  è situata in via Battisti, è stata velocemente raggiunta dai mezzi di soccorso.

 

Incendio in ditta

La richiesta di aiuto è scattata una manciata di minuti dopo le 20 e subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi: ingente la mobilitazione di Vigili del Fuoco e sanitari. Alla Limonta sono arrivate le auto mediche con a bordo  gli uomini del 118 di Lecco e Como e 5 ambulanze coni volontari della Croce Verde di Bosisio e quelli di Erba e Cantù.

 

Come detto sono una decina le persone rimaste intossicate dal fumo. Sembra infatti che nessuno sia rimasto ustionato, ma è stato il fumo che ha saturato velocemente i locali a far star male i dipendenti. Tra gli intossicati quattro hanno avuto bisogno del trasporto in ospedale per le cure del caso. Le loro condizioni non dovrebbero essere fortunatamente gravi.

Leggi anche:  Formigoni: chiesti i domiciliari per l'ex Governatore di Regione Lombardia

Non solo ma a Costa sono  intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia  di Merate. Toccherà a loro e ai tecnici dei Vigili del Fuoco ricostruire  cosa sia esattamente successo all’interno dell’azienda.