Via Bergamo a Galbiate bloccata per tutto il pomeriggio fino  a sera a causa di un lungo autoarticolato rimasto in panne dopo una manovra maldestra.

Via Bergamo a Galbiate bloccata fino alle 19

I Vigili del Fuoco coadiuvati dalla Polizia locale e dai Carabinieri sono stati impegnati quasi cinque ore, dalle 15.30 di questo pomeriggio fino a circa le 20, per rimuovere il tir che, piazzato di traverso  alla stretta carreggiata, ha bloccato il traffico lungo via Bergamo, la strada che dal centro sportivo di Galbiate scende a Garlate.

 

Autogrù dei Vigili del Fuoco sul posto

Sul posto l’autogrù dei pompieri, necessaria in quanto il lungo mezzo era impossibilitato a manovrare avendo rotto le sospensioni. Non un guasto improvviso, ma un incidente all’origine del guaio. Pare infatti che l’autista straniero avesse sbagliato ad imboccare l’entrata della ditta dove era diretto, urtando il cancello.

Traffico deviato

Vista la situazione, le forze dell’ordine hanno prontamente provveduto a deviare il traffico. Mentre gli agenti della Polizia locale hanno chiuso l’ingresso in via Bergamo dall’alto, con un posto di blocco all’altezza della palestra di Galbiate, una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Merate ha fatto altrettanto a valle, interrompendo  la salita da Garlate.

Tir rimosso alle 20

L’intervento di rimozione del tir si è protratto come detto fino alle 20. La circolazione lungo via Bergamo è ripresa invece attorno alle 19, quando la strada è stata finalmente riaperta al traffico.

Leggi anche:  Esce di strada e si schianta sulla Provinciale FOTO