Malgrate Futura nel mirino dei vandali. Nella notte tra martedì e mercoledì ignoti hanno strappato il manifesto elettorale della lista civica Malgrate Futura, regolarmente posizionato negli appositi spazi elettorali davanti all’ingresso delle scuole in via Gaggio.

Malgrate Futura: “Atto che conferma i problemi di sicurezza al Gaggio di cui parliamo nel nostro programma”

Ugo Baglivo candidato sindaco di Malgrate Futura
Ugo Baglivo candidato sindaco di Malgrate Futura

A denunciare il fatto è stato il candidato sindaco Ugo Baglivo. “Un gesto molto grave – sottolinea Baglivo – I manifesti delle altre tre liste concorrenti sono rimasti intatti: questo è stato dunque un chiaro attacco nei nostri confronti. Difficile stabilire chi sia stato, di certo non penso proprio che sia stato qualcuno dei nostri concorrenti. Ritengo invece che si tratti di qualcuno che non gradisce il fatto che nel nostro programma c’è un deciso impegno a introdurre più serrati controlli e più sicurezza nella zona. E questo atto conferma quei problemi di sicurezza in zona Gaggio di cui parliamo nel programma elettorale”.

Al vaglio le immagini delle telecamere per risalire ai vandali

All’indomani dell’attacco vandalico, Baglivo ha anche presentato regolare denuncia ai Carabinieri. “Con la denuncia possiamo accedere alle immagini delle telecamere che ci sono in zona – ha detto Baglivo – Vogliamo infatti andare in fondo a questo grave episodio”.