Anche la deputata Fabiola Bologna del Movimento 5 Stelle è intervenuta sulla situazione della Valsassina dopo l’ondata di maltempo.

LEGGI ANCHE:

Frana a Casargo: 80 persone sfollate FOTO E VIDEO

Grossa frana a Casargo in Valsassina: fiume di fango a Codesino FOTO ESCLUSIVE | IL PRIMO VIDEO DELLA COLATA DI TERRA

Frana a Casargo: chiusa la Sp 67 dall’innesto con la Sp 66 fino al ponte di Premana

“Speriamo tutti i residenti possano tornare alla normalità”

“Sono oltre 140 le persone che hanno dovuto abbandonare la propria abitazione a Casargo dopo il violento nubifragio di ieri sera che ha causato una devastante frana a seguito dell’esondazione del torrente Val Di Corda. Strade invase da acqua e fango, gravi i danni alle auto e alle strutture, chiusa con urgenza la SP 67 per ragioni di sicurezza – commenta la deputata Fabiola Bologna del Movimento 5 Stelle – Esprimo piena solidarietà e massima vicinanza ai numerosi sfollati che sono stati costretti a lasciare le proprie case. Fortunatamente non ci sono stati morti ma adesso speriamo che tutti i residenti possano tornare alla normalità
il prima possibile. 
Ci tengo a ringraziare personalmente i volontari della Protezione Civile che in queste ore si stanno impegnando a fondo per mettere in sicurezza l’intera zona”.