Maltempo sul lecchese: nuova frana a Valmadrera. La nostra provincia davvero non può tirare un sospiro di sollievo. Da più di una settimana frane e smottamenti stanno letteralmente mettendo in ginocchio i territorio. Al momento  è ancora chiusa la strada sp 72 dopo la colata di fango e massi caduta tra Bellano e Varenna mentre a Garlate sono in coso le opere di messa in sicurezza definitiva delle piante cadute sulla strada per  Galbiate. Per non parlare degli smottamenti avvenuti settimana scorsa a Vignola, tra Carenno e Calolzio e sulla strada tra Ballabio e Resinelli. E oggi l’ennesima tegola.

LEGGI ANCHE

Maltempo in Lombardia: Fontana chiede lo stato di emergenza 

Nuova allerta meteo su Lecchese e Comasco 

Nuova frana a Valmadrera

Il nuovo smottamento si è verificato a Parè, tra il Ristorante Il Terrazzo e l’hotel Bellavista. I massi hanno invaso la sede stradale dell’arteria (a fondo chiuso) che affaccia direttamente sul lago. Sul posto sono intervenuti, e al momento stanno ancora lavorando, i Vigili del Fuoco mentre è toccato agli agenti della Polizia Locale chiudere la strada al transito.Ben visibile dalle foto  la quantità di materiale che si è riversato in strada  sommergendo addirittura una automobile.

 

Leggi anche:  Ristorante va a fuoco, evacuata la sposa FOTO e VIDEO

Chiusa anche la strada della Rocca

Drammatica la situazione a Valmadrera già duramente colpita la scorsa settimana, proprio in località Parè, dove diversi alberi sono caduti sulla sede stradale. Ad oggi infatti la strada della Rocca ancora off limits.