Malori e qualche drink di troppo ai margini della Holi Trip, la colorata festa a tutto volume (musicale) che  anche quest’anno ha catalizzato migliaia di adolescenti nell’area di via Laghetto a Merate.

In  7.500 alla  Holi Trip

Al party quest’anno erano attese 7.500 persone.  Il bollettino  di Areu (il servizio di pronta emergenza medico sanitaria)  segnala stamattina almeno sei interventi riconducibili, per geografia ed età delle persone soccorse, all’evento. Il personale del 118, che già operava di presidio all’affollata festa, in attuazione delle previste disposizioni di sicurezza, ha effettuato il primo soccorso alle 19, per un giovane che aveva accusato un lieve malore e che ha poi trovato ricovero in codice verde nel vicino ospedale Mandic.

Sei interventi medici

Un’ora dopo ecco la prima intossicazione etilica, risolta con un trasporto in codice verde al Pronto soccorso.  La seconda è stata poco prima delle 21, protagonista una sedicenne, anche lei raccolta e  in seguito portata in ospedale per essere tenuta sotto controllo.

Leggi anche:  Arrestato il rapinatore seriale dei bar: agiva armato di coltello

Più numerosi e più seri i malori accusati da giovanissimi partecipanti, anche in ragione della calda giornata ormai estiva. Alle 20.14 si è registrato un codice giallo, alle 21.20 un verde per una ragazza sedicenne, infine ecco poco dopo le 23   un “rosso” che per fortuna è scalato in giallo, con un diciassettenne ricoverato al Mandic per un “medico acuto”.