E’ stato colpito da un malore nella tarda serata di ieri il 52enne che è stato soccorso nella tarda serata di ieri e trasportato in ospedale in gravi condizioni. E’ successo ad Abbadia.

Malore improvviso

L’allarme è scattato poco prima delle 22.30. Sul posto, in via Nazionale, la Centrale Operativa di Arei ha dirottato due mezzi di soccorso in codice rosso. A prendersi cura sul posto  dell’uomo sono stati i medici del 118 e i volontari della Cri che lo hanno caricato sull’ambulanza e lo hanno trasportato, sempre in codice rosso al Manzoni. Meno gravi le condizioni del 42enne che invece si è sentito male all’interno di un impianto lavorativo a Mandello, in via Costituzione. Anche in questo caso, per aiutarlo sono intervenuti sia gli uomini del 118  che i volontari del Soccorso di Mandello. Il 42enne è stato stabilizzato sul posto e poi trasportato al Manzoni per accertamenti.