Il Maggiolino sul quale viaggiava ha preso fuoco mentre ritornava a casa da Madonna del Bosco. In salvo mamma, papà e figlioletto.

Maggiolino in fiamme, intervengono i Vigili del fuoco

Grande spavento per una famigliola che viaggiava su un Maggiolino che ha preso improvvisamente fuoco in via Adda a Imbersago. L’auto d’epoca, risalente al 1974, ha cominciato a sprigionare fumo dal motore  poco dopo aver lasciato il Santuario della Madonna del Bosco, dove la famiglia si era recata in visita.

Grande spavento per il figlioletto della coppia

“Stavamo facendo ritorno a casa dal Santuario – ha raccontato ancora scosso il papà, con ancora in mano il seggiolino del figlio estratto dall’auto ormai inservibile – quando mi sono accorto del fumo. Subito ho accostato per far scendere mia moglie e mio figlio”. In pochi minuti sul posto si sono portati i Vigili del fuoco di Merate che in poco tempo hanno avuto ragione delle fiamme. Spaventatissimo il bimbo della coppia, di pochi anni. Ma fortunatamente tutto è andato per il meglio e nessuno si è fatto male. Poco distante dal luogo dell’incidente, il Mercatino dell’antico, per nulla turbato nel suo svolgimento, da quanto successo.

Leggi anche:  Si cerca un 30enne nell'Adda a Imbersago: trovato vicino a casa in stato confusionale