Sanitari e forze dell’ordine mobilitati questa mattina per lo scontro tra due auto avvenuto a Lecco, in corso Promessi Sposi. L’incidente è avvenuto intorno alle 9 all’altezza dell’incrocio con via Ponte Alimasco e via Giuseppe di Vittorio.

Schianto in corso Promessi Sposi

Due le auto che si sono scontrate con violenza, una Lancia Y che dopo l’impatto è finita contro le barriere poste a protezione del passaggio riservato ai pedoni, e una Yaris che ha terminato la sua corsa contro un muretto dopo aver superato il marciapiede.

Coinvolta anche una bimba

Tre le donne coinvolte nell’incidente, una 45enne una 50enne una 68enne e con loro anche una bambina di soli 9 anni. Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce San Nicolò che si sono occupati della donna al volante della Yaris che ha riportato traumi seri. La donna è stata poi trasportata in codice giallo all’ospedale di Erba. Sotto shock e molto spaventata la bimba che era a fianco a lei.

Al vaglio delle forze dell’ordine l’esatta dinamica del sinistro ma non è escluso che non sia stato rispettato il rosso all’impianto semaforico che regola la viabilità al trafficato incrocio. Sul posto sono intervenuti anche gli addetti del Soccorso Stradale Lanfranchi che si si sono occupati della rimozione dei mezzi e quelli del Consorzio Lariano Veicoli per la messa in sicurezza della strada.

Leggi anche:  Omicidio ai Caraibi, indaga anche la Procura di Sondrio