Lecco: 15 anni dall’omicidio Maver derubato di nuovo il distributore. Un bandito incappucciato ha preso a mazzate il self service del rione lecchese di Chiuso. Il 25 novembre di 15 anni fa suo padre, Giuseppe Maver, venne ucciso da due balordi durante una rapina al distributore di benzina. Una ferita mai chiusa per Tiziana Maver, 44 anni, che porta avanti l’attività paterna nella stazione di servizio Tamoil di Corso Bergamo.

Lecco: 15 anni dall’omicidio Maver derubato di nuovo il distributore

Nella notte di Halloween, fra il 31 ottobre e il 1 novembre, il distributore del rione di Chiuso è stato preso di mira da un ladro che ha scassinato il self service portandosi via gli incassi.
Un gesto che lascia l’amaro in bocca alla proprietaria.

Anche lo scorso maggio si era verificato un tentativo di furto. E ora oltre al danno economico anche la beffa dei costi da sostenere per sistemare l’erogatore self service.

Leggi anche:  Nel Lecchese più rifiuti ma... meglio differenziati I DATI

Leggi l’intervista a Tiziana Maver sul Giornale di Lecco in edicola da lunedì 4 novembre 2019.  (Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store).