Notte di paura, venerdì 22 febbraio, nella frazione di San Gottardo a Torre de’ Busi. I ladri sono entrati in azione, colpendo alcune abitazioni in via Leonardo da Vinci e via Roncaglia.

L’allerta del sindaco

Ad allertare i cittadini è stato il sindaco Eleonora Ninkovic che ha scritto su Facebook: “Attenzione, ladri in azione a San Gottardo nella zona della scuola primaria e nelle vie limitrofe. Sono fuggiti a piedi, controllate e chiudete tutto. Se notate movimenti strani contattate subito il numero emergenze 112”.

Cittadini allarmati

Poco prima, infatti, l’allarme era stato lanciato da una residente sempre attraverso il più celebre dei Social Network. “I ladri sono entrati in casa mia intorno alle 19.30 in via Leonardo da Vinci, dietro al Chiesa di San Gottardo” ha scritto. In poco tempo così la notizia si è diffusa a macchia d’olio in tutto il paese, facendo trascorrere ai residenti una notte di paura e di ansia. I topo d’appartamento però sono riusciti ad agire indisturbati e velocemente attraverso le vie della frazione di San Gottardo senza essere visti.

Leggi anche:  Accoltellato da un amico per futili motivi muore dopo un mese di sofferenze

Visti scappare

Solo un residente ha notato dei movimenti sospetti. “A Casarola ho sentito dei rumori mentre avevo aperto le finestre e ho visto delle persone nel giardino del mio vicino”. Ad un’altra residente i ladri sono entrati mentre era in casa. “Hanno forzato la finestra della mia abitazione in via Roncaglia, mentre ero in casa” ha scritto su Facebook. Sul posto sono prontamente intervenuti i Carabinieri, ma dei malviventi ormai non c’era più alcuna traccia.