Sono stati malviventi dal palato fine quello che nei giorni scorsi sono entrati in azione nel Meratese e in particolare nel comune del La Valletta Brianza dove hanno messo a segno un colpo davvero… goloso. Sì perchè i ladri hanno colpito nella casa di uno chef stellato e hanno fatto man bassa di oro e… bottiglie pregiate.

Ladri nella villa della chef: via oro e bottiglie pregiate

Vittima del furto  è Franca Riga,  52 anni, residente  al Lissolo insieme al compagno.  I ladri hanno sedato il suo pastore tedesco e sono riusciti a penetrare in casa. Con tutta probabilità la chef è stata narcotizzata.  Oltre ai gioielli e qualche orologio  hanno rubato un televisore e 250 euro in contanti.  Ma la cosa più singolare è che i delinquenti si sono riforniti di generi alimentari come se stessero facendo la spesa al supermercato:  torrone, cioccolato, formaggio, bottiglie di vino e di liquori  da intenditori. Per portare via il “ben di Dio” hanno svuotato le federe dei cuscini e le hanno utilizzate come sacchetti.

Leggi anche:  Discriminazioni di genere e violenze sul lavoro: 1 donna su 2 in Lombardia le ha subite

La paura

“Adesso purtroppo sto facendo un po’ di fatica a riprendermi e a dormire di notte. Non riesco a prendere sonno” racconta la vittima del furto.

L’intervista completa alla chef e tutti i particolari sul Giornale di Merate in edicola da oggi, martedì 23 ottobre. Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Lecco Merate Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Lecco: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!