Investe ciclista e si allontana lasciando a terra un 27enne ferito in condizioni serie: anziana si “costituisce” dai vigili. E’ successo nella tarda mattinata di oggi, lunedì 10 giugno 2019 a Monticello Brianza.

Investe ciclista e si allontana: anziana si “costituisce” dai vigili. 27enne in condizioni serie

Una anziana, che si trovava al volante e stava percorrendo la Strada Provinciale 51 La Santa, all’altezza di Torrevilla ha urtato e travolto un giovane di 27 anni che si trovava in sella alla sua bicicletta. Secondo una prima ricostruzione pare che il ciclista stesse attraversando le strisce pedonali. Ma la donna, invece che fermarsi a prestare soccorso, ha pigiato sull’acceleratore.

Mentre il giovane era riverso a terra è scattata la macchina dei soccorsi. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia Locale, sono intervenuti gli uomini del 118 e i volontari della Croce Bianca di Merate. Inizialmente si è temuto il peggio per il malcapitato. Fortunatamente dopo le prime tempestive cure il quadro clinico è apparso, sebbene serio, meno grave e il 27enne è stato trasportato all’ospedale Mandic di Merate in codice giallo.

Leggi anche:  Aggressione sul lungolago: 33enne in ospedale con ferite da arma da taglio

Poco dopo la donna che era al volante dell’auto che ha investito il giovane si è presentata al Comando dei Vigili sostenendo di essersi allontanata perchè spaventata e sotto choc. Nonostante si sia “costituita” sarà denunciata per omissione di soccorso.