Un malore improvviso e una brutta caduta hanno reso necessario, questa notte, l’intervento dei sanitari. Entrambi gli episodi si sono  verificati nel meratese.

Interventi dei sanitari per malori e cadute

Il primo allarme è scattato introno all’una a Osnago, da un locale nei pressi della stazione ferroviaria. Un 40enne, vittima di una caduta, è stato soccorso dai volontari dell Croce Bianca di Merate. Fortunatamente dopo le prime tempestive cure prestate sul posto, per l’uomo non si è reso necessario il trasporto in ospedale. E’ stata invece trasportata al San Leopoldo Mandic in condizioni serie la 31enne che è stata colta da un malore in strada intorno alle 2. E’ successo a La Valletta Brianza, in via Statale, nell’ex Comune di Perego. Anche in questo caso a prendesi cura della donna sono stati i volontari meratesi.