Un furioso incendio sta divampando nella zona montuosa fra Dervio e Dorio e l’imbocco della Valvarrone. I Vigili del fuoco e squadre di Antincendio Boschivo della Comunità montana sono al lavoro dal tardo pomeriggio di oggi, domenica 30 dicembre, per cercare di domarlo.

Incendio all’imbocco della Valvarrone

Le fiamme, alimentate dalla vegetazione particolarmente secca e dal forte vento che per tutta la giornata ha battuto la provincia, si sono propagate rapidamente, facendo scattare l’allarme. Sul posto stanno operando pompieri volontari del distaccamento di Bellano e i volontari Aib della Comunità montana. La speranza è che l’incendio possa essere spento al più presto, ma in via precauzionale altre squadre di operatori antincendio sono state messe in preallarme, pronte a intervenire nel caso la situazione volgesse al peggio.

In fiamme un capannone a Lecco

Sempre nel pomeriggio di ieri, i Vigili del fuoco del comando di Lecco, sono intervenuti in via Toscanini a Lecco, per spegnere le fiamme che si stavano sviluppando all’interno di un capannone industriale. Pare che un macchinario per il trattamento di materiali di scarto abbia preso fuoco e che il rogo si si sviluppato alimentato dall’olio presente all’interno dell’apparecchiatura.

Leggi anche:  Turismo a Lecco: in arrivo fondi dalla Regione

Intervento anche in Alta Valsassina

In mattinata, invece, le squadre di Lecco e Bellano, con aps e autoscala, sono intervenute in Alta Valsassina. In questo caso la loro opera è stata fondamentale per spegnere un incendio sviluppatosi su una porzione di tetto di una palazzina di via Al Tennis.

Nel corso della giornata, fra incendi e danni provocati dal vento forte, i Vigili del fuoco del Comando di Lecco e dei vari distaccamenti, sono stati impegnati in oltre cinquanta interventi di soccorso.

Il fumo dell’incendio in Alto Lago

LEGGI ANCHE:

Raffiche di vento, chiusa a Bellano la Sp 72

Massi sulla ferrovia e la Statale 36, tragedia sfiorata

Grosso incendio sul Lago, un uomo ustionato