E’ di tre autovetture distrutte dalle fiamme il bilancio dello incendio divampato in un’area di parcheggio a Olginate che ha visto l’intervento dei pompieri attorno alle 21 di ieri sera, mercoledì.

Incendio in via Postale vecchia

Un’autopompa e un’autobotte del Comando Provinciale di Lecco sono intervenute  in via Postale Vecchia a seguito della richiesta di soccorso lanciata dai residenti.  All’arrivo delle squadre di soccorso, in un’area di sosta prossima ad un complesso condominiale, tre autovetture erano completamente avvolte dalle fiamme. Le squadre dei Vigili del Fuoco sono riuscite ad estinguere tempestivamente l’incendio dei veicoli coinvolti (una Fiat Punto, una Citroen e una Ford), riportando la situazione alla normalità. Le operazioni di soccorso tecnico urgente sono durate complessivamente due ore.

Forse un corto circuito

Riguardo alle cause all’origine del rogo, potrebbe essersi trattato di un corto circuito all’impianto elettrico della Fiat. L’esplosione di questa vettura, oltre ad essere udita dal vicinato suscitandone l’allarme, ha appiccato il fuoco anche ai due mezzi parcheggiati  a fianco.  Al momento non si escludono però altre possibili cause meno accidentali.  caso vuole che due giorni prima, alle 5.30 di lunedì 15 gennaio, i vigili del fuoco siano intervenuti nella vicina Calolzio per arginare le fiamme che avvolgevano un suv. E’ accaduto in via San Rocco, zona industriale.  Sull’episodio i Carabinieri hanno aperto un’indagine.

Leggi anche:  Valgreghentino: successo per la serata sull'educazione sanitaria con Aido, Avis e Opi Lecco