Incendio devasta la Comunità Orizzonti, in via san Dionigi a Cernusco. Gli undici ospiti della comunità riabilitativa costretti ad abbandonare la struttura.

Incendio alla Comunità Orizzonti

Un incendio ha devastato questa sera la Comunità Orizzonti, in via San Dionigi a Cernusco, un centro ad alta assistenza che accoglie pazienti affetti da disturbi psichiatrici. Le fiamme, levatesi chissà come da un divano, sono divampate in una stanza situata al piano terra, che ospita anche la biblioteca della struttura.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco

Sul posto si sono portati due mezzi dei vigili del fuoco di Merate, coadiuvati da altri due mezzi provenienti dai distaccamenti di Carate e Lecco, due autoambulanze della  Croce Rossa e della Croce Bianca, un’automedica e una pattuglia dei Carabinieri. Nella confusione e nel panico dei concitati momenti dell’incendio pare che nessuno si sia fortunatamente ferito.

Evacuati gli ospiti

Gli ospiti della Comunità, undici pazienti e quattro operatori, sono stati tutti evacuati. Per via dell’inagibilità delle stanze, sature di fumo, dovranno trascorrere la notte in altre strutture. In questo momento sul posto si trova anche il sindaco di Cernusco Giovanna De Capitani.

Leggi anche:  Problemi di acqua in casa a Lecco, intervengono i vigili del fuoco FOTO