Il ragazzo scomparso da Calco sta bene, non è in pericolo e si è messo in contatto con la famiglia. Ma le ricerche da parte dei Carabinieri proseguono.

Il ragazzo scomparso si è fatto vivo

Il 16enne scomparso sabato scorso dalla sua abitazione di Calco sta bene. Lo ha fatto sapere alla famiglia, con la quale si è messo in contatto, promettendo di tornare a casa entro il giorno di Natale. L’adolescente, che studia al Bertacchi di Lecco (ieri i compagni si erano mobilitati per reperire informazioni su di lui), avrebbe detto di essersi allontanato per voler rimanere lontano dalla famiglia qualche giorno. Sarebbe per altro in zona, tanto che sul suo profilo Instagram sono apparsi video girati in un locale del territorio. L’attenzione dei Carabinieri di Brivio, contattati dalla famiglia, resta comunque altissima, perché nonostante l’allontanamento sia stato volontario, si tratta comunque di un minorenne.