AGGIORNAMENTO DELLE 17.30 Dopo L’articolo pubblicato dl Giornale di Lecco in merito al treno che viaggia con le porte aperte, Trenord ha diffuso una nota ufficiale. “Si sono concluse le prime verifiche tecniche sul treno 2553 (Sondrio 5.32-Milano Centrale 7.38)” si legge nel comunicato dell’azienda. “Dalle risultanze dei sopralluoghi effettuati dai tecnici Trenord, risulta chiaramente che la porta è stata deliberatamente spiombata ed aperta in prossimità della stazione di arrivo del treno”.

Non c’è davvero pace per i pendolari lecchesi tra episodi di violenza (l‘ultimo domenica con l’aggressione a un poliziotto), disagi, ritardi e insicurezza. Stamattina un treno partito da Lecco e diretto a Milano Centrale ha viaggiato con le porte aperte.

Treno in viaggio con le porte aperte

Il video è stato pubblicato questa mattina sul gruppo facebook del Comitato Trasporti Lecchese. Nelle immagini si vede il treno in corsa con le porte assolutamente spalancate. Il convoglio in questione è il 6.52 partito da Lecco e come detto diretto a Centrale.

Leggi anche:  Annegato nel lago per una congestione: Tiberio non ce l'ha fatta

Esposto

Subito Mary Fogli, coordinatrice del comitato, ha assicurato che in giornata presenterà un esposto.