Lecco non è uscita indenne dalla tempesta che si è abbattuta nella serata di ieri, domenica,  sulla città (clicca qui per vedere  foto e  video). Tanti gli interventi compiuti dai Vigili del Fuoco e tra questi uno dei più critici quello in via Tagliamento a Lecco, nel rione di Germanedo, dove le forti raffiche di vento hanno scoperchiato il tetto in eternit della ex Perillo.

Gravi danni dopo la tempesta a Lecco

Questa mattina i residenti della zona hanno allertato pompieri e autorità visto che molti pannelli di eternit sono stati spazzati via dal vento e sono finiti nel cortile delle ditte adiacenti. Grande la preoccupazione  in zona soprattutto da parte dei residenti delle due abitazioni vicine alla ex Perillo.

Come detto sul posto sono intervenuti si i Vigili del Fuoco che gli agenti della Polizia Locale di Lecco.

Il vento spazza via  il tetto in eternit della ex Perillo

La carpenteria leggera, fallita ormai da tempo e completamente abbandonata è una sorta di “bomba ecologica” del rione. La presenza di eternit sulla copertura della infatti è cosa ormai tristemente nota. Nei mesi scorsi  l’Amministrazione comunale di Lecco aveva emanato una apposita ordinanza per la rimozione.

Leggi anche:  In tribunale il giovane del Togo che ha aggredito due donne in stazione

 

E proprio questa mattina, sul posto, insieme ai pompieri sono intervenuti anche i tecnici dell’Ufficio Ambiente del Comune di Lecco che stanno valutando la possibilità di ulteriori provvedimenti .

 

Mario Stojanovic