Grave incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi, venerdì 12 luglio in Valsassina. Ancora al vaglio delle forze dell’ordine e dei tecnici l’esatta dinamica, ma quel che è certo è che nel drammatico infortunio, avvenuto a Ballabio,  sono rimasti ustionati in maniera seria tre uomini.

Grave incidente sul lavoro: tre ustionati in condizioni serie

La richiesta di aiuto è scattata una manciata di minuti prima delle 18 da un impianto lavorativo affacciato sulla Provinciale. Sul posto inizialmente sono intervenuti gli uomini del 118 a bordo dell’automedica e due ambulanze dei volontari di Introbio e di Lecco Soccorso. Due i lavoratori rimasti feriti: un 4oenne, un 41enne e un 47enne. Considerata la serietà del quadro clinico la centrale operativa dell’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha fatto alzare in volo anche l’elicottero decollato da Como.

I soccorsi

I tre feriti sono stati stabilizzati sul posto prima di essere trasportati in ospedale: il 40enne, che non ha mai perso conoscenza ha riportato ustione vaste ed è stato trasportato al Sant’Anna di Como. Destinazione ospedale Manzoni di Lecco per il 47enne che ha riportato ustioni soprattutto agli arti. Meno gravi le ustioni riportate, solo alle mani dal 41enne. Anche lui è stato portato al Manzoni di Lecco.