Grave incidente nel cuore della notte a Missaglia: un uomo di 37 anni è stato trasportato in ospedale in condizioni molto serie.

Ancora un  grave incidente

Dopo una settimana terribile sulle strade lecchesi, con diversi incidenti, uno dei quali costato la vita a un papà e volontario della croce rossa, questa notte ennesimo grave sinistro. E’ successo intorno alle 2.30 a Missaglia, in via Primo Maggio. Al vaglio delle forze dell’ordine la dinamica dello schianto. Quel che è certo è che l’auto con a bordo un uomo di 37 anni è uscita fuori strada andando poi a schiantarsi violentemente. Punto di impatto la recinzione, un lampione della luce  e alcuni contatori esterni dell’isola ecologica comunale.

I soccorsi

Sul posto, in codice rosso, sono intervenuti gli uomini del 118 e i volontari della Croce Rossa di Casatenovo. Lunghe e importanti le prime operazioni si soccorso sul posto. L’uomo infatti è stato poi trasportato in gravi condizioni al Manzoni di Lecco dove è arrivato pochi minuti prima delle 4. Stando ai primi riscontri medici avrebbe riportato un importante trauma cranico, oltre che la frattura di un femore.

Leggi anche:  A Missaglia il settimo Concorso Nazionale di Disegno e Pittura della “Bottega dell’Arte”