Verranno celebrati domani, giovedì alle 10.45, nella basilica di San Nicolò, la “sua” basilica, i funerali di Mario Ronzoni, 71 anni, il pilastro della parrocchia di Lecco travolto da un camion ieri, martedì 29 ottobre 2019, mentre attraversava il lungolago.

LEGGI ANCHE Tragedia sul lungolago, la vittima era il cerimoniere della basilica di San Nicolò

Giovedì i funerali di Mario Ronzoni

A presiedere la funzione religiosa sarà il  vescovo emerito di Mantova ed ex prevosto di Lecco, monsignor Roberto Busti insieme a monsignor Davide Milani. Proprio don Davide ieri sera,  durante il concerto per il 70° della scomparsa del Maestro Giuseppe Zelioli eseguito in  una basilica gremita, ha voluto tributare un omaggio a Ronzoni.

“E’ un momento tragico per tutti noi,poiché è mancato il nostro caro  amico Mario, perciò, viviamo questa serata per ricordarlo”.

Pilastro della parrocchia travolto da un camion

Ronzoni, storico insegnate di religione delle scuole lecchesi, volontario in parrocchia e da 30 anni cerimoniere della basilica di San Nicolò è morto ieri in ospedale a Lecco dopo che i medici avevano fatto di tutto per salvarlo. Ma le ferite riportate nell’incidente avvenuto poco prima delle 11 erano purtroppo troppo gravi. Il lecchese è stato investito da un camion mentre attraversava il lungolago sulle strisce pedonali all’altezza con l’incrocio con via Capodistria.

Leggi anche:  Transumanza patrimonio Unesco: tradizione lariana per eccellenza

Lascia l’adorata moglie Grazie, le due figlie Chiara e Nicoletta, e i nipoti  che ora sono circondate dall’affetto di quanti hanno voluto stringersi a loro nel tentativo, forse purtroppo vano, di alleviare il loro dolore.

 

Mario Stojanovic