Furgone esce fuori strada sul Ponte Azzone Visconti e investe un passante. Attimi di panico nel pomeriggio di oggi a Lecco. L’incidente è avvenuto all’imbocco del Ponte Vecchio subito dopo la rotonda all’incrocio con via Aspromonte.

Furgone esce fuori strada e investe un passante sul Ponte Azzone Visconti

Un furgoncino Citroën Jumper è uscito fuori strada andando a sbattere con violenza con la parte anteriore destra contro le paratie del ponte.  Prima però ha purtroppo urtato un passante che stava camminando nella corsia riservata a bici e pedoni. Secondo una prima ricostruzione è possibile che a causare l’incidente sia stata l’esplosione di uno pneumatico. Saranno comunque   gli agenti di polizia intervenuti sul posto a ricostruire con esattezza la dinamica.

I soccorsi

Quattro le persone coinvolte nell’incidente: si tratta di un uomo di 54 anni, due ragazzi di 30 e 31 anni e una ragazza di 30 anni. L’allarme è scattato una manciata di minuti dopo le 16. Ingente la mobilitazione dei mezzi di soccorso. Sul posto la centrale operativa dell’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha inviato, inizialmente con il codice rosso di massima urgenza,  l’auto medica con a bordo i medici del 118 e ben tre ambulanze dei Volontari del Soccorso di Calolzio, della Croce San Nicolò e della Croce Rossa di Lecco.

Leggi anche:  Ieri l’arcivescovo Delpini ha incontrato a San Siro i cresimandi FOTO E VIDEO

 

Fortunatamente, nonostante l’enorme spavento, nessuno dei coinvolti sarebbe in pericolo di vita. Tre persone sono state soccorse in codice verde e una, la più grave, in codice giallo. Le sue condizioni quindi, seppur serie, non sarebbero comunque critiche.