Frana a Vignola di Galbiate nel primissimo pomeriggio di quest’oggi. Il maltempo ha causato un improvviso smottamento di terreno sulla carreggiata della provinciale Sp60.

Frana attorno alle 13

Immediata la mobilitazione del pronto intervento. Sul posto si sono  portati  gli uomini della Protezione civile di Galbiate, i Vigili del fuoco, ma anche i Carabinieri della stazione di Oggiono. La strada è stata temporaneamente  chiusa al traffico per consentirne la messa in sicurezza.

Nel 2002 una frana nello stesso punto

“Lo smottamento è avvenuto verso le ore 13” racconta il sindaco di Galbiate, Benedetto Negri, sul posto per seguire i lavori di messa in sicurezza del tratto stradale. “Nello stesso luogo era caduta una frana nel 2002. Il terreno era tuttora friabile. La pioggia, precipitata in maniera copiosa dopo tante settimane di clima secco, ha fatto il resto” continua Negri.

Steso un telo di plastica

Dopo aver rimosso il terreno che si era riversato sulla carreggiata, gli addetti comunali procederanno posizionando un telo di plastica a protezione della riva. Questo per evitare ulteriori infiltrazione di acqua che potrebbero dar luogo ad ulteriori frane. Si deciderà poi anche se istituire il senso unico alternato in questo tratto di strada.  “Domani, i tecnici del Comune  e della Provincia  decideranno il da farsi” ha detto Negri.

Leggi anche:  Dramma: ragazzina minorenne precipita dal secondo piano

Mario Stojanovic