Il forte vento che sta imperversando in queste ore sul Lecchese sta facendo danni. A Casatenovo le raffiche hanno fatto crollare alcuni calcinacci dall’area della ex Vismara, costringendo addirittura alla chiusura di alcune strade del centro paese.

LEGGI ANCHE

Alberi caduti e incendi: maxi lavoro per i Vigili del Fuoco per il forte vento

Incendio ai piedi del Resegone a Lecco FOTO

Forte vento, cadono calcinacci

Le fortissime raffiche stanno generando preoccupazione e provocando danni di lieve entità un po’ ovunque nel Lecchese. A Casatenovo, in pieno centro, grande è stata la paura circa un’ora fa per il distaccamento di alcuni calcinacci dagli stabilimenti dismessi delle ex Vismara e Vister, in pieno centro paese. L’episodio più preoccupante è avvenuto in via Manzoni, dal momento che il crollo si è verificato dagli immobili che si trovano di fronte alla casa di riposo Monzini e all’asilo. Per precauzione il Comune ha deciso di chiudere sia via Manzoni che via Giovenzana. Sul posto ci sono Carabinieri, Polizia Locale e Vigili del fuoco.

 

Leggi anche:  Anziano colto da infarto, è gravissimo