Ennesimo incidente in montagna: elisoccorso in azione sul Resegone per recuperare un pensionato  scivolato mentre percorreva il sentiero 17.

Ancora un incidente in montagna

L’uomo, un 74enne, nella caduta averebbe riportato un trauma ad un arto. Non sarebbe in grado di tornare a valle da solo ma le sue condiziono non dovrebbero essere comunque critiche. Sul posto stanno intervenendo gli uomini del Soccorso alpino e i medici a bordo dell’elicottero del Sant’Anna di Como. Quello di oggi è l’ennesimo incidente in montagna. Ieri i soccorsi si sono mobilitati  per alcuni escursionisti in difficoltà sempre sul Resegone e per una per una donna caduta sul Sentiero del Viandante. Il 22 agosto  un 64enne di Lissone era scivolato per una settantina di metri in un torrente sopra Introbio. Era stato portato in codice rosso all’ospedale Sant’Anna di Como. Sempre mercoledì era  stato necessario un intervento di sanitari e soccorso alpino anche a Barzio, per aiutare un settantenne scivolato dopo un malore. Giovedì scorso una donna di 76 anni era rimasta ferita in un incidente  in Valsassina, a Crandola, in  località Alpe Subialo. Ieri, domenica una bimba di 4 anni si è ferita alla testa in località Alpe di Giumello, nel territorio comunale di Casargo. E’ stata trasportata in codice giallo al Manzoni.