E’ morto il ragazzo di 17 anni coinvolto in un grave incidente nel pomeriggio di ieri a Montevecchia.Emanuele Cosentino, 17 anni, residente a Seregno, è stato dichiarato deceduto dai medici dell’ospedale San Gerardo di Monza, dove era giunto in condizioni disperate.

Morto dopo il grave incidente

Il dramma si è consumato ieri, martedì 3 settembre, intorno alle 17.30 a Montevecchia nella cosiddetta zona delle Quattro Strade. Stando alla ricostruzione dei fatti, Emanuele Cosentino – questo il nome del ragazzo, residente a Seregno, stava percorrendo via Belvedere in discesa a bordo del suo scooter quando ha impattato contro un furgone che viaggiava in salita e che si stava accingendo a svoltare a sinistra. Subito è parsa chiara la gravità e la drammaticità della situazione.

I passanti hanno messo in moto la macchina dei soccorsi. La strada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia e sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco. Il ragazzo è stato trasportato al San Gerardo in condizioni disperate, oggi i medici ne hanno constatato il decesso.