Drammatico tamponamento lungo la Statale 36. Come riporta il portale del nostro network giornaledimonza.it un’auto ha violentemente colpito un mezzo che la precedeva e che, a sua volta, è finito contro una terza autovettura. Il bilancio è di due feriti, uno grave. Il traffico sulla Valassina è bloccato. (Leggi la notizia completa)

Valassina bloccata

L’incidente è avvenuto intorno alle 12.40 lungo la Valassina, in direzione Lecco, a circa cinquecento metri dall’uscita Lissone Cascina Aliprandi. Secondo le prime ricostruzioni a causare la carambola è stato il conducente di un Ford C-Max che ha colpito una Renault Clio, finita contro una C1. Un impatto violentissimo tanto che l’allarme è scattato in codice rosso: ad avere la peggio sono state le due persone che viaggiavano sulla Renault Clio, un uomo di 74 anni e una donna di 66, entrambi trasportati in ospedale a Monza, uno in codice rosso e l’altro in giallo. Immediate le ripercussioni sul traffico che risulta al momento pesantemente rallentato con la formazione di lunghe code in direzione nord.