Attimi di terrore nel pomeriggio di oggi,  lunedì 3 giugno 2019, nel lago a Bosisio Parini: un ragazzino  di 13 anni ha rischiato di annegare e ora versa in gravi condizioni.

Dramma nel lago: 13enne rischia di annegare, è gravissimo

Il terribile incidente è avvenuto in località Precampel dove un gruppo di ragazzini di una comunità dell’Erbese, accompagnato dalle educatrici, si era recato per trascorrere finalmente una bella giornata all’aria aperta. Un pomeriggio di serenità che si è trasformato in un incubo quando due ragazzi hanno notato una sagoma galleggiare nel lago. Subito hanno tentato di soccorrere il ragazzino portandolo immediatamente verso riva. A quel punto è scattata la  richiesta di aiuto e si è messa in moto la macchina dei soccorsi.

Sul posto la centrale operativa di Areu ha dirottato l’auto medica con a bordo gli uomini del 118 e l’ambulanza della Croce Verde di Bosisio Parini. Entrambi gli equipaggi hanno raggiunto Bosisio con il codice rosso di massima gravità.  I medici si sono prodigati per salvare la vita al ragazzino mettendo in atto le manovre per rianimarlo.

Leggi anche:  Brianzolo parte per le ferie e lascia i cani chiusi nel box al buio


Una volta stabilizzato il giovanissimo è stato caricato sull’ambulanza per essere trasportato all’ospedale di Merate sempre in codice rosso. In merito al drammatico incidente sono stati allertati anche i Carabinieri dela Compagnia di Merate.