Donna travolta sulle strisce pedonali a Calolzio. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di oggi in via Mazzini, in frazione Pascolo. Uno dei due investitori è fuggito, l’altro ci ha provato ma i testimoni dell’incidente lo hanno impedito.

Donna travolta in via Mazzini

L’incidente è avvenuto poco prima delle 18.30. Vittima una 39enne residente nello stesso rione. Stava attraversando la strada all’altezza del civico 23, utilizzando  le strisce pedonali, quando un “Kimko 125”, a bordo del quale viaggiavano due stranieri, l’ha investita.  Uno dei due  si è allontanato facendo perdere le proprie tracce. L’altro, prima di poter fare lo stesso, è stato raggiunto e trattenuto da alcuni automobilisti prontamente fermatisi per prestare soccorso.

Codice giallo

Sul posto è immediatamente sopraggiunta in codice giallo un’ambulanza dei Volontari di Calolziocorte. la donna dopo essere stata stabilizzata è stata trasportata in codice verde all’ospedale Manzoni di Lecco.

Investitore fermato dalla Polizia

Sul posto anche una pattuglia della Polizia locale di Calolziocorte, che ha provveduto a verbalizzare l’accaduto. Il giovane straniero fermato si è rivelato privo di documenti, ma anche, almeno apparentemente, incapace di intendere e parlare italiano.

Leggi anche:  Fine settimana di incidenti sulla Statale 36

Mario Stojanovic