Il 25 gennaio 2019 ricorre il primo anniversario del deragliamento del treno 10452 che da Cremona portava il suo carico di studenti e lavoratori a Milano, uscito dai binari a Pioltello.

25 gennaio, il disastro ferroviario di Pioltello

Quella mattina di un anno fa, tre donne – Pierangela Tadini, Ida Maddalena Milanesi e Alessandra Pirri – persero la vita in un viaggio che avrebbe dovuto assomigliare a qualunque altro viaggio pendolare. Molte persone rimasero ferite, anche gravemente, e alcune così profondamente scioccate da non poter viaggiare per molti mesi ancora.

LEGGI ANCHE: 

Disastro ferroviario, le foto dai binari

Deragliamento di Pioltello, una tavola di legno sotto la rotaia

Treno deragliato a Pioltello, il giunto difettoso era lì da 12 anni

Deragliamento Pioltello, risarcimenti a rischio?

Il viaggio commemorativo

In questo primo anniversario i Comitati Pendolari e le Associazioni vogliono unirsi innanzitutto in un viaggio commemorativo che avverrà insieme alle istituzioni locali e ai viaggiatori sullo stesso treno, il 10452, che effettuerà anche una fermata straordinaria a Pioltello per  dedicare un pensiero alla quella terribile mattina di un anno fa.

Leggi anche:  Garlate, l'azienda Carlo Salvi festeggia il suo 80° anniversario

Domattina, venerdì 25 gennaio, sul nostro sito la diretta web della manifestazione

QUI L’APPELLO INTEGRALE DEI PENDOLARI: “Un semplice gesto #intrenoconnoi”

LA CAMPAGNA DEI PENDOLARI CREMASCHI ANCHE SU INSTAGRAM