AGGIORNAMENTO E’ Arialdo Villa, 89 anni,  storico patron della Beton Villa, la vittima del grave incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi. L’anziano imprenditore era nel giardino della sua villa meratese a Cicognola a seguire le operazioni di manutenzione del verde che stava effettuando un operaio a bordo di un piccolo trattore. Villa, forse per ripararsi dal sole è andato a sedersi sotto un capanno. Si tratta di un deposito di legname con una con una copertura in lamiera.

 

Un struttura di circa 18 metri quadrati. Secondo alcune informazioni, intorno alle 14.30, il trattore in manovra avrebbe urtato con una ruota il capanno, destabilizzandolo e  causandone l’improvviso crollo. L’uomo, che è sempre rimasto cosciente, è stato soccorso e trasportato al Mandic di Merate in codice rosso.

AGGIORNAMENTO: E’ stato trasportato all’ospedale Mandic di Merate in codice rosso l’uomo rimasto ferito nel crollo di un capanno agricolo. Si tratta di un 89enne. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi a Merate e precisamente in frazione Cicognola.

Leggi anche:  Merate premia i suoi benemeriti FOTO e VIDEO

 

 

 

 

Crolla un capanno agricolo, ferito gravemente un uomo. Il brutto incidente, le cause al momento non sono note, è successo nella frazione di Cicognola a Merate.

Crolla un capanno agricolo

Sono in corso le operazioni di soccorso dell’uomo rimasto ferito, si teme in maniera molto seria, nel crollo di un capanno agricolo. L’allarme è scattato poco dopo le 14.30. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i volontari della Croce Rossa di Olgiate Molgora a bordo dell’ambulanza e gli uomini del 118 sull’automedica. Inizialmente i soccorsi sono partiti in codice giallo ma al momento stanno operando in codice rosso. L’uomo, che ha probabilmente riportato un politrauma, è comunque cosciente.

Aggiornamenti non appena possibile