Ha macinato chilometri in sella alla sua amata bicicletta, per poi spegnersi all’improvviso tra le mura  della sua casa di Robbiate. E’ scomparso nella notte tra domenica e lunedì Virginio Crippa, che tutti conoscevano come Gino, classe 1945 e 74 anni ancora da compiere.

Ciclista trovato senza vita in casa

Ex tecnico dell’Enel oggi in pensione, il 73enne non si era mai sposato e aveva vissuto con l’anziana madre fino alla sua morte. Da allora ha sempre abitato da solo al civico 54 di via Mario Riva sulla Sp54. Benvoluto da tutti, i concittadini lo hanno ricordato come una bravissima persona, taciturna, ma sempre corretta e gentile.

I funerali di Gino si terranno oggi, martedì, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Sant’Alessandro.

Tutti i ricordi sul Giornale di Merate in edicola da martedì 11 giugno 2019. Da pc c’è anche la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store