Ci risiamo attenzione alle truffe dei finti tecnici del gas. A mettere in guardia tutti i lecchesi è Lario Reti.

Occhio alle truffe

Lario Reti, principale operatore nell’erogazione di servizi di distribuzione di gas e metano della provincia di Lecco, a seguito di numerose e recenti segnalazioni, vuole mettere in guardia i cittadini sulla presenza di operatori non collegati alla propria attività”.

Informazioni utili

Per eliminare possibili dubbi, ecco alcune semplici regole per riconoscere gli operatori di Lario reti gas:

  • Lario reti gas non svolge vendita porta a porta. Non ha incaricato nessun operatore della vendita di dispositivi di rilevamento di gas metano o monossido di carbonio, nè di purificazione o controllo dell’acqua.
  • Bisogna diffidare di chiunque richiedesse di verificare una bolletta. I tecnici di Lario reti gas non sono incaricati dell’esecuzione di tali attività.
  • Richiedere sempre il tesserino di identificazione agli operatori della Società (e/o di Società incaricate) che si presentassero per un controllo o per la lettura del contatore.
  • In caso di dubbi, chiamare il centralino di Lario reti gas 0341 359111, chiedendo conferma della presenza di operatori dell’Azienda nella propria zona.
Leggi anche:  Lieto fine: ritrovati i due escursionisti dispersi