Soccorso alpino in azione a Premana dal tardo pomeriggio di quest’oggi. I volontari della locale delegazione del Cnsas  hanno da poco recuperato un 38enne residente proprio a Premana che si è ferito fin una zona sopra   Creghencighe.

LEGGI ANCHE  Cade accidentalmente nel lago ghiacciato, brutta disavventura per un trentenne

Quarantenne precipitato in un torrente

Dalle prime notizie raccolte, pare che l’uomo sia precipitato da una altezza di circa quattro metri dentro l’alveo di un torrente. All’origine dell’incidente forse un improvviso malore. Sul posto oltre alla XIX Delegazione lariana, anche i Vigili del Fuoco di Lecco. Mobilitato in codice giallo l’elisoccorso decollato dal Sant’Anna di Como. Non pare comunque che l’uomo abbia riportato gravi traumi nella caduta. Le operazioni di soccorso sono state rese difficoltose dalla zona impervia nonchè da buio. Come detto l’uomo, poco prima delle 21,  è statao imbarellato e trasferito sull’ambulanza per essere poi trasportato all’ospedale. Le sue condizioni, seppur serie, non sono critiche.

Leggi anche:  Sesso con il parroco e poi gli estorcono 6mila euro

LEGGI ANCHE  Allerta del Soccorso Alpino: attenzione al ghiaccio sui sentieri