Bimbo di due giorni intrappolato in auto: salvato dai Vigili del Fuoco. Vicenda fortunatamente a lieto fine oggi, domenica 12 gennaio 2019, grazie al tempestivo intervento dei pompieri  di Lecco che hanno permesso ad una mamma e a un papà letteralmente in preda al panico di tornare a sorridere.

LEGGI ANCHE Accoltellato a Monza l’inviato di Striscia la Notizia

Bimbo di due giorni intrappolato in auto: salvato dai Vigili del Fuoco

Tutto è accaduto intorno alle 15.30  al Manzoni di Lecco e precisamente all’interno dei parcheggi situati “nelle viscere” dell’ospedale. La famigliola, che con tutta probabilità stava lasciando l’ospedale dopo il lieto evento si è “gelata dal terrore” quando, dopo aver posizionato il neonato in auto, ha tentato di entrare nella vettura. Peccato che a causa di un malfunzionamento dell’impianto di  chiusura  dell’auto, i genitori sono rimasti all’esterno mentre il piccolo era bloccato all’interno.

Subito è stato chiesto l’intervento dei pompieri lecchesi che si sono precipitati sul posto. La squadra dopo diversi tentativi è riuscita  ad aprire la vettura e riconsegnare il neonato  alla madre.