AGGIORNAMENTO E’ stata riaperta la carreggiata sud della Statale 36 dopo l’ennesimo incidente avvenuto questa mattina intorno alle 8.30 ad Abbadia. Il mezzo ribaltato è stato rimosso dalla sede stradale  ma al momento rimangono ancora rallentamenti in direzione Lecco.

 

AGGIORNAMENTO Sono tre le persone coinvolte nell’incidente avvenuto stamattina in Statale 36 ad Abbadia. Si tratta di due donne anziane, una 87enne e una 78enne e un uomo di 52 anni. Fortunatamente nessuno versa in gravi condizioni. Al termine delle operazioni di soccorso sul posto tutti e tre verranno trasportati all’ospedale Manzoni di Lecco.

E’ successo poco fa, attorno alle 8.45 di oggi, giovedì 6 settembre 2018, poco dopo l’uscita di Abbadia Lariana. Tutto bloccato in direzione Lecco in attesa di rimuovere auto ribaltata e detriti.

Auto ribaltata Ss 36

A bordo del veicolo si trovavano il guidatore e un passeggero, forse una coppia. In corso le operazioni di soccorso.  Non si conoscono ancora le condizioni dei feriti. I sanitari si sono precipitati sul posto in codice rosso. Due le ambulanze mobilitate: quella dei volontari del Soccorso di Mandello e quella della Croce Rossa di Lecco. In super anche gli uomini del 118 a bordo dell’auto medica.

Leggi anche:  Ieri la tradizionale cena sociale del Pedale Lecchese FOTO

Traffico bloccato

L’intenso flusso di  mezzi dai paesi del Lago e dalla Valtellina verso il capoluogo lariano è al momento del tutto bloccato per consentire le operazioni di soccorso che vedono impegnati anche Vigili del fuoco e Polizia Stradale. Solo ieri la super è rimasta chiusa per diverse ore per un incidente avvenuto all’interno della galleria Somana a Mandello.