Arrestato brasiliano per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Arrestato brasiliano, oggi giudizio direttissimo

La notte scorsa gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato P.A.L., classe 1988, brasiliano con cittadinanza italiana, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Le forze dell’ordine sono intervenute a seguito di una richiesta da parte del personale di Trenord lanciata perchè l’uomo, residente ad Osnago, si rifiutava di scendere dal treno, giunto a fine corsa. Il 30enne ha poi opposto resistenza anche nei confronti degli agenti sputando, spintonando e prendendoli a calci. Immediatamente è scattato l’arresto e oggi è prevista la direttissima.