Ancora un incidente che ha visto coinvolta una persona in sella alla sua bici. Solo l’altra sera un 30enne era stato travolto a Lomagna da un pirata che non si era fermato (salvo poi essere  individuato e denunciato dai Carabinieri dopo essersi presentato in caserma). Stavolta l’incidente, in cui è rimasta ferita una donna di 31 anni, è avvenuto a Lecco.

Apre la portiera e colpisce una donna in bicicletta: 31enne in ospedale

La giovane donna stava percorrendo via Besonda in sella alla sua due ruote, da Belledo scendendo verso via Fiandra quando, all’altezza della sede dei sindacati, è stata catapultata a terra. A  scaraventarla sull’asfalto è stata la portiera di una Renault Clio da poco posteggiata a lato della strada. L’autista stava scendendo dall’auto e, con tutta probabilità non si è reso conto dell’arrivo della donna i bici.

Per soccorrere la 31enne sono intervenuti i volontari della Croce Rossa di Lecco che hanno trasportato la donna in ospedale per accertamenti. Fortunatamente non ha riportato gravi ferite. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti del comando di Polizia Municipale di Lecco.

Leggi anche:  Vede i Carabinieri e ingoia la cocaina: intossicato e denunciato

Mario Stojanovic