AGGIORNAMENTO DELLE 23:  Tragico epilogo per il terribile incidente avvenuto nella serata di oggi, lunedì 3 dicembre a Cernusco Lombardone. La pensionata  investita intorno alle 20.30 in via Papa Giovanni è morta poco dopo l’arrivo all’ospedale Mandic di Merate dove era stata trasportata in codice rosso. Troppo gravi e devastanti le ferite riportate nell’impatto con una Lancia condotta da una giovane. La vittima, Clementina Sangiovanni, 74 anni, abitava proprio nei pressi del luogo dell’investimento. Sembra che fosse uscita di casa per accompagnare il cane. 

 

Purtroppo nei giorni scorsi una analoga tragedia è avvenuta a Monza dove un’anziana, che era stata investita in corso Milano si è spenta dopo 4 giorni di agonia. Aveva 77 anni

 

Terribile incidente intorno alle 20.30 a Cernusco Lombardone in via Papa Giovanni, il lungo rettilineo che conduce verso Merate. Una pensionata  che era uscita di casa probabilmente  per accompagnare il cane è stata investita mentre attraversava la strada. A travolgerla una giovane alla guida di una Lancia.

Anziana investita a Cernusco

Vittima del tragico investimento una donna di 74 anni residente poco lontano dal luogo del terribile incidente. Violentissimo l’impatto con l’utilitaria: il corpo della donna ha mandato in  frantumi il parabrezza dell’auto e poi è stato sbalzato per una quindicina di metri prima di cadere sull’asfalto. Subito è partita la richiesta di aiuto ai soccorritori. In via Papa Giovanni si sono precipitati a sirene spiegate gli uomini del 118 e i volontari della croce Bianca di Merate. I sanitari si sono immediatamente resi conto della gravità della situazione: la donna è stata rianimata sul posto prima di essere trasferita in codice rosso al vicino ospedale Mandic.

Leggi anche:  Merate premia i suoi benemeriti FOTO e VIDEO

Completamente sotto choc e disperata la giovane che si trovava alla guida dell’auto. Resta da capire con esattezza la dinamica dell’investimento, compito che spetterà ai Carabinieri che sono intervenuti sul posto.